• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Venafro: attesa tradizione dei falò in onore di San Giuseppe

Molise

VENAFRO (IS), 18 MARZO 2013 – Anche quest’anno si rinnoverà domani sera, per la festa di San Giuseppe, la tradizione dei falò, in venafrano i’ favor r’ San G’sepp. La manifestazione consiste nell’accensione di un falò in ogni quartiere cittadino ed è una tradizione popolare che avviene ormai da tempi antichissimi.

Tale tradizione sembra essere legata alla fine dell’inverno ed all’inizio della primavera. Viene infatti considerato quasi come rito propiziatorio per la vita che si rinnova. Una vita che esce da un lungo freddo, per rientrare nelle tiepido calore della primavera. La festa di San Giuseppe, per tradizione, diviene inoltre anche la festa dei falegnami che riconoscono in San Giuseppe il loro patrono.

Una particolare attenzione è rivolta al falò del Mattatoio organizzato dal Movimento Giovanile Venafrano e Venafro Domani, ed anche al falò di Porta Nova, il più grande ed il più centrale tradizionalmente, a quello del Mercato, delle Manganelle, del Colle, di piazza Sant’Antuono. Quest’ultimo sembra essere, oltre che il più caratteristico, anche quello più sentito.

La tradizione del falò non è altro che un evento creato per permettere alle comunità di riunirsi per cantare, suonare, ma soprattutto per stare insieme e divertirsi. I presenti si radunano per mangiare e bere un buon bicchiere di vino riscaldando l’anima ed il cuore di una città che sente dentro il profondo bisogno di cambiamento. [MORE]