Villorba, il Sindaco chiede un prestito bancario per poter pagare i dipendenti comunali

23
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VILLORBA, 24 MARZO 2015 - Il Sindaco di Villorba, Marco Serena, ha annunciato quest'oggi ...

 VILLORBA, 24 MARZO 2015 - Il Sindaco di Villorba, Marco Serena, ha annunciato quest'oggi di aver fatto richiesta di un prestito bancario, per poter garantire il pagamento delle retribuzioni ai dipendenti comunali. 

Il Primo Cittadino sostiene che a seguito dei tagli sui finanziamenti agli Enti Locali effettuati dal Governo Renzi, il comune di Villorba, al momento, avrebbe in cassa soltanto 70 mila euro, ma il fabbisogno necessario per pagare i conti comunali, ammonterebbe, invece, a 440 mila euro, entro la fine di marzo. 

<<Abbiamo ridotto le spese della macchina amministrativa di Villorba, ma siamo costretti a ricorrere ad un istituto di credito per avere l'anticipo che ci serve entro fine marzo>>, hanno commentato gli amministratori della città. Inoltre, gli stessi, di concerto con Serena, sostengono che l'aver fatto ricorso ad un prestito a tasso zero, non risolverà in modo permanente il problema, ma si tratterebbe di una <<soluzione tampone e che le prime entrate relative alle imposte comunali, arriveranno soltanto a giugno>>. 

Luigi Cacciatori

Immagine da treviso24.tv

InfoOggi.it Il diritto di sapere