Attenti al camper in giardino: può divenire un...abuso edilizio

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
17 MARZO 2015 - Incorrere nelle sanzioni previste per gli abusi edilizi può essere pi&ug...

17 MARZO 2015 - Incorrere nelle sanzioni previste per gli abusi edilizi può essere più facile di quello che si potrebbe immaginare. Anche una semplice roulotte o un camper possono costituire una violazione delle norme in materia di edilizia.

Ciò avviene quando tali manufatti vengano collocati su di un fondo in maniera stabile e duratura, per un uso che sia in concreto di tipo abitativo.

Il principio è stato proprio di recente ribadito dalla Corte di Cassazione, con la propria sentenza n. 10504/2015, pubblicata lo scorso 12 marzo. Il concetto è che non possono esservi modificazioni urbanistiche del territorio non debitamente autorizzate o quanto meno, in casi determinati, portate a conoscenza dell’amministrazione nelle dovute forme.

L’obiettivo è quello del controllo e tutela del territorio. Una finalità certamente encomiabile, ma probabilmente non dotata di quell’”elasticità” che in certe occasioni non guasterebbe. Nel Paese delle ricorrenti sanatorie, rischiare di essere condannati per una vecchia roulotte piazzata in giardino può divenire a ben vedere un beffardo paradosso.

Raffaele Basile

InfoOggi.it Il diritto di sapere