Bologna, scomparsa Fernanda (detta Nella) Ruggieri: è la "nonnina" di Porta Saragozza

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BOLOGNA, 6 NOVEMBRE 2014 – È scomparsa il 2 novembre, Fernanda (detta Nella) Ruggieri, ...

BOLOGNA, 6 NOVEMBRE 2014 – È scomparsa il 2 novembre, Fernanda (detta Nella) Ruggieri, la signora di 85 anni residente a Bologna, vicino Porta Saragozza. La donna, conosciuta come la nonnina del quartiere, non è più rientrata dalla messa domenicale e il figlio, Loris Righi, ha lanciato l’allarme avvertendo la stampa sulla sua scomparsa.

Fernanda (detta Nella) Ruggieri è scomparsa: soffre di lieve demenza, si è persa l’anno scorso

Al momento della scomparsa Nella indossava una gonna bordeaux, un maglione a collo alto e una giacca di lana rosa. La foto segnaletica diffusa dal figlio risale a due anni fa, ma, a parte la crescita dei capelli bianchi e un lieve dimagrimento, la persona scomparsa è uguale alla foto resa disponibile per le ricerche. Secondo quanto dichiarato da Loris Righi, la signora Ruggieri si era recata alla messa ad un paio di isolati da casa, tra via Santa Caterina e via Saragozza, e sarebbe dovuta rientrare intorno alle 12:30, orario in cui il figlio le aveva preparato il pranzo. Non vedendola arrivare per diverse ore, conscio che tutti la conoscono nel quartiere e che la donna ha buona memoria per la zona, ha lanciato l’allarme di scomparsa.

Secondo il figlio, Nella Ruggieri soffre di una lieve demenza ma è in grado di riconoscere i luoghi limitrofi alla sua abitazione. L’ultimo caso di scomparsa della donna risale ad un anno e mezzo fa quando, dopo aver preso l’autobus per andare a trovare il fratello in via San Ruffilo, ha perso la fermata e si è ritrovata a Rastignano (BO). In quell’occasione una pattuglia dei carabinieri l’ha individuata e ricondotta a casa. Nonostante questo episodio, il figlio conferma che non ci sono stati più casi di sparizioni e che la madre non aveva mostrato nessun recente interesse nell’andare a trovare altri familiari.

Per aiutare la famiglia di Fernanda Ruggieri nelle ricerche:

- Condividere l’articolo o l’immagine della donna sui propri profili social;
- Allertare i propri contatti di Bologna;
- In caso di avvistamento, contattare il 112 e il 113 o il figlio, Loris Righi, al numero rilasciato 327 9154323.

 

Erica Benedettelli

InfoOggi.it Il diritto di sapere