Champions: la Juventus pareggia a Madrid. Sarri beffato nel finale

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORINO , 18 SETTEMBRE- La Juventus di Sarri non riesce a espugnare lo Stadio Wanda Metropolitan...

TORINO , 18 SETTEMBRE- La Juventus di Sarri non riesce a espugnare lo Stadio Wanda Metropolitano, ma torna a casa con un pareggio che serve solo per la classifica. Eppure i bianconeri, al minuto 90 erano in vantaggio 2-1 e a un passo dall'impresa. La squadra di Sarri aveva giocato un buon calcio, trovando due gol fondamentali con Cuadrado e Matuidi, due uomini che nelle grandi sfide sfoderano sempre classe e caparbietà. Ancora a secco Ronaldo, autore di un primo tempo mediocre, ma comunque pericoloso nel finale di gara grazie a un gran numero dei suoi. 

L'Atletico di Simeone, come al solito, non ha mollato di un centimetro nonostante il doppio vantaggio, trovando il gol del 2-1 con Savic, e nel finale la rete del pari con Hernandez. Un gol che ha fatto esplodere lo stadio, con Simeone ancora una volta scatenato a bordo campo. Nel finale i bianconeri si sono riversati nella metá campo dei colchoneros, senza però ottenere il gol del vantaggio, comunque sfiorato grazie a Ronaldo, veramente imprendibile nei minuti finali. I bianconeri tornano a casa con un punto, un pareggio che però, lascia l'amaro in bocca ai campioni d'Italia.

InfoOggi.it Il diritto di sapere