• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Pisa in serie B, momenti di tensione allo Zaccheria di Foggia

Puglia

FOGGIA - Allo stadio Pino Zaccheria il Pisa ha pareggiato (1-1) con il Foggia nel ritorno dei play off, finendo in serie B. All'andata la squadra toscana aveva vinto per quattro reti a due. I pugliesi hanno segnato all'87' per lo sviluppo di un fallo di Di Tacchio su Floriano: l'arbitro decreta il rigore. Iemmello dal dischetto coglie Bindi alla sprovvista e va in rete.[MORE]

Al 5' di recupero, però, da una rimessa prende l'abbrivio l'azione di Eusebi che regala il pareggio ai Pisani. Purtroppo, però, l'incontro ha visto episodi di violenza tra le tifoserie, che sono culminati in lanci di oggetti in campo. Rino Gattuso, allenatore del Pisa, è stato colpito alla testa da una bottiglietta d'acqua e la partita per qualche minuto è stata interrotta.

Il nervosismo è alto e scoppia un diverbio anche tra i due tecnici, Gattuso e De Zerbi, che vengono entrambi espulsi. È seguita l'invasione di campo da parte di una ventina di tifosi del Foggia. A evitare che l'escalation di violenza finisse in tragedia sono intervenute le Forze dell'ordine.

Gloria Vannucci

foto: sportface.it