Droga: operazione Carabinieri nel Potentino, 36 arresti

205
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Droga: operazione Carabinieri nel Potentino, 36 arresti. Indagini da tre anni su un traffico fra Bas...

Droga: operazione Carabinieri nel Potentino, 36 arresti. Indagini da tre anni su un traffico fra Basilicata e Puglia
POTENZA, 4 MAGIO - Al termine di indagini durate circa tre anni, i Carabinieri del comando provinciale di Potenza hanno sgominato stamani un'organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di droga in una vasta zona della Basilicata, "inondata" di cocaina, hascisc e marijuana acquistata in Puglia, eseguendo 36 ordinanze di custodia cautelare (22 in carcere e 14 ai domiciliari). 

L'operazione - denominata "Drummer" - è stata coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. La centrale dello spaccio - hanno accertato i Carabinieri - era a Genzano di Lucania (Potenza): veniva rifornita attraverso contatti, definiti "stretti", con persone di Andria considerate vicine al clan Pesce-Pistillo. Con la droga venivano poi "riforniti" altri paesi del Potentino come Tolve, Banzi, Oppido Lucano e Palazzo

San Gervasio.  Particolari sull'operazione saranno illustrati ai giornalisti stamani, alle ore 11, in una conferenza stampa prevista negli uffici della Direzione distrettuale antimafia di Potenza.

InfoOggi.it Il diritto di sapere