Emmanuel Macron: Notre-Dame de Paris, 5 anni per ricostruirla

462
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PARIGI, 17 APRILE – E’ di ieri sera l’annuncio di Emmanuel Macron che parlando alla nazio...

PARIGI, 17 APRILE E’ di ieri sera l’annuncio di Emmanuel Macron che parlando alla nazione per far luce, sul disastro di Notre Dame de Paris, ha dimosrato la capacità della Francia di mobilitarsi e unirsi di fronte alle difficoltà. Il presidente, hacclamato che l'edificio sarebbe stato ricostruito in 5 anni: "La ricostruiremo più bella e possiamo farlo in 5 anni".

Macron ha detto che "il drammatico incendio, ha fatto emergere il meglio in un paese lacerato da divisioni e da novembre scosso da proteste a volte violente contro il suo governo" - ha aggiunto - " La nostra storia non si ferma mai e avremo sempre prove da superare".

Due giorni dopo la tragedia, sono già stati promessi 880 milioni di euro di donazioni da miliardari e imprese francesi per ripristinare il capolavoro gotico. 

Oggi, mercoledì, il Consiglio dei ministri che si terrà all'Eliseo sarà interamente dedicato alla questione dell'incendio di lunedì. Inoltre, alle 18:50, "ora dell'inizio dell'incendio a Notre-Dame", in "solidarietà con la diocesi di Parigi", suoneranno contemporaneamente le campane delle cattedrali di Francia, ha annunciato la Conferenza dei Vescovi di Francia, su Twitter. 

Il presidente Macron, ha anche parlato del grande dibattito nazionale e ha dichiarato: "Ritornerò nei prossimi giorni per agire collettivamente sui Grandi dibattiti. Domani la politica e le turbolenze riprenderanno il loro corso".

Luigi Palumbo

Fonte immagine: Ansa

InfoOggi.it Il diritto di sapere