#featherbrow: il nuovo trend delle sopracciglia "piuma"

108
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Alzi la mano chi non ha preso coscienza che, mai come negli ultimi anni, le sopracciglia sono consid...

Alzi la mano chi non ha preso coscienza che, mai come negli ultimi anni, le sopracciglia sono considerate un elemento chiave della bellezza del viso che, obiettivamente, cambia se gli archi sono tenuti in ordine.

Negli ultimi tempi si è assistito, infatti, ad una ricerca maniacale della perfezione di questo elemento del volto, fino allo spopolare di tecniche che consentono anche alle meno sfortunate di ottenere le c.d. ali di gabbiano.

Dal microblending all’uso più consapevole delle pinzette, dal divagare dei prodotti per la cura delle sopracciglia, agli immancabili mascara specifici; ormai è chiaro: curare il viso significa farlo anche nei dettagli più minimi.

Ed ecco che sono ormai considerate obsolete sia le sopracciglia ultra sottili, che spopolavano negli anni ’90, sia quelle folte che subito ci fanno pensare alle famose Cara Delavigne e Lilly Collins. Oggi la ricerca della perfezione si rifà ad un look più naturale, con sopracciglia folte ma non troppo, delineate, ma non eccessivamente.

Ma, com’è consuetudine, nel mondo della moda si tende a stravolgere anche il look più “acqua e sapone” ed ecco che, poche settimane fa, sono state postate le prime foto di quello che poi è stato etichettato come #featherbrow trend: ovvero le sopracciglia "divise" a metà con un’apposita colla e che ricordano una piuma.

Come al solito il popolo di Instagram, su cui le foto sono state postate, si è diviso in due fazioni: da una parte coloro che si sono mostrati entusiasti della novità e, dall’altra, quelli che, rimanendo fedeli ad uno stile più naturale, hanno fortemente sostenuto di non voler cedere alla nuova moda. In ogni caso, al di là dei riscontri positivi o meno, si sono diffuse delle rivisitazioni del trend che prevedono, addirittura, l’utilizzo di glitter e mascara colorati.

Che piaccia o meno, è comunque da apprezzare l’originalità della nuova ispirazione che si pone nell’ottica della moda attuale che richiede una cura particolare per le sopracciglia, quasi al centro di ogni make- up.

Quali che siano le vostre preferenze, preme fare delle raccomandazioni. Anzi tutto, non eccedere con la pinzetta perché, strappo dopo strappo, il bulbo pilifero può accusare un danno irreparabile, fino a bruciarsi, col risultato di non crescere più. Ancora, evitare le forme troppo geometriche, con un effetto artificioso che può togliere freschezza al viso ed indurire i lineamenti, con l’effetto consequenziale di compromettere in peggio l’espressione del viso. Da ultimo, al di là delle mode, il consiglio spassionato è quello di proporzionarle alle forme del proprio viso, evitando di renderle troppo sottili.

Emanuela Salerno

Seguimi anche su Facebook: EsteticaMente

InfoOggi.it Il diritto di sapere