• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Genova, incendiati mezzi di Poste italiane

Liguria > Genova

GENOVA, 11 APRILE- Questa notte, a Genova, auto e motorini di proprietà di Poste italiane sono state danneggiate da una bottiglia incendiaria.

L’evento ha coinvolto 3 motorini e 4 auto, all’interno del parcheggio di via Pastorino a Bolzaneto, l’intervento dei vigili del fuoco ha impedito che le fiamme si propagassero su ulteriori mezzi.

Si pensa sia opera degli anarchici così come il medesimo episodio avvenuto nell’ottobre del 2017 che gli anarchici stessi avevano rivendicato. Le Poste Italiane sono, da tempo, obiettivo degli anarchici in quanto la piccola compagnia aerea, Air Mistral, collegata alle Poste, è utilizzata per il rimpatrio dei migranti.

Su un sito un testo firmato “anarchici per la solidarietà internazionalista” dichiara: “Molti dei nostri sono morti, ma voi non avete potuto distruggere l’anarchia. Le sue radici sono troppo profonde” tale comunicato rivendica l’incendio doloso e chiarisce: “Le Poste sono state attaccate per il loro ruolo diretto e vigliacco nella deportazione dei migranti”.

Ludovica Portelli