Il fuori programma per il Duse è la Donna Cannone

33
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BARI - Due atti, dal titolo “La donna cannone”: gli autori Teodosio Saluzzi e Dino...

BARI -  Due atti, dal titolo “La donna cannone”: gli autori Teodosio Saluzzi e Dino Loiacono presentano uno spettacolo dalle riflessioni spinose e dalla scena incalzante. Da sabato 13 novembre e per tutti i sabati a seguire, domeniche e festivi “la donna Cannone” , con Pupetta e le Battagliere, animerà le serate degli amanti del Teatro.

Il tema? La nostalgia, i rimpianti. A che servono? E perché mai dovremmo appigliarci alle tradizioni? Le nostre energie, più che sfrangiare un passato ormai alle spalle, devono essere profuse nell’affrontare i problemi di oggi.

 

Nota: il sabato lo spettacolo comincerà alle 21,00, mentre domenica e festivi è prevista doppia replica alle ore 18,00 e alle ore 21,00
 

 

 

In foto, Simbolo nostalgia da fonte repertorio http://marcellomuste.blog.kataweb.it/files/2008/07/nostalgia2.jpg
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere