La Vignetta InfoOggi: "EMERGENZE"

14
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
La rivista statunitense Forbes pone il nostro Premier (e la sua famiglia) al terzo posto nella class...

La rivista statunitense Forbes pone il nostro Premier (e la sua famiglia) al terzo posto nella classifica degli uomini più ricchi d’Italia con un patrimonio stimato nel 2010 di 9 (dico nove) miliardi di dollari che al cambio attuale ammontano a circa 6,4 miliardi di euro. La stessa rivista lo colloca al settantaquattresimo posto al livello mondiale (dati 2010).

I suoi interessi economici spaziano dall’editoria alle costruzioni, dallo sport alle televisioni e gli conferiscono un potere contrattuale spaventoso in grado di piegare qualunque interlocutore amico o nemico a suo vantaggio.

La riflessione di oggi è questa: può un uomo così spaventosamente ricco e potente decidere le sorti di un popolo rimanendo nell’ambito della democrazia elettiva o piuttosto è più legittimo parlare di un sistema di tipo imperiale dove il potere e l’arroganza della ricchezza danno più effetti dei manganelli e della polizia segreta?

Il buon senso, la frequentazione del catechismo, un po’ di formazione storico-umanistica ci farebbero rispondere subito di no. Ed allora eccovi, per dirla alla Saviano, l’elenco delle dieci cose che non dovrebbe mai fare Silvio Berlusconi per motivi di semplice decenza e decoro pubblico.

Elenco delle 10 cose che Silvio Berlusconi non dovrebbe mai fare:

01. Proporre e far approvare leggi che riguardano la riforma della giustizia e della magistratura

02. Proporre e far approvare leggi che riguardano i metodi d’indagine delle forze dell’ordine ed in particolare le intercettazioni telefoniche

03. Proporre e far approvare leggi che riguardano l’editoria, i giornali, le televisioni e internet

04. Proporre e far approvare leggi che riguardano la protezione civile e gli interventi d’urgenza

05. Proporre e far approvare leggi che riguardano la vendita o alienazione del patrimonio dello stato cioè di     tutti noi

06. Proporre e far approvare leggi che riguardano le discariche, la raccolta dei rifiuti, la gestione del territorio e delle calamità naturali

07. Proporre e far approvare leggi e procedure che riguardano l’approvvigionamento energetico da qualunque tipo di fonte, principalmente quella nucleare

08. Proporre e far approvare leggi che riguardino il trasporto pubblico stradale, aereo e ferroviario

09. Proporre e far approvare leggi che riguardano lo sport ed i diritti televisivi

10. Proporre modifiche della Costituzione e parlare in pubblico della sacralità della famiglia

Ce ne sarebbero tante altre ma le omettiamo per motivi di brevità. Provate un po’ voi ad allungare questo elenco.

InfoOggi.it Il diritto di sapere