• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Le briciole del PD... la minestra politica riscaldata

Calabria

CATANZARO, 31 AGOSTO 2013 - A scommettere sulle capacità manageriali di Sergio Abramo per risollevare le sorti della città di Catanzaro, siamo stati tra i primi insieme ad altri. Siamo stati fra quelli convinti e certi che, Sergio Abramo era l’uomo che poteva incarnare la voglia, coniugata con la capacità, per garantire un riscatto a Catanzaro.

E dato che non siamo neonati, abbiamo memoria lunga, cervello funzionante tanto da poter affermare che i non identificati, boat-people, neo “innamorati” di Catanzaro, personalizzati sotto le spoglie del PD locale, ci fanno sorridere per il solo fatto che in politica… non tutto fa brodo ! Continua quindi il solito stantio gioco al massacro del PD che con i suoi esponenti locali nel tempo hanno dileggiato una città ed una comunità in un tiro al piattello al buio.

La città di Catanzaro è di nuovo in movimento! Che questo nuovo percorso di rilancio della città sia visibile è fatto ormai conclamato, certamente per l’azione quotidiana del sindaco Abramo e della sua giunta, oltre che l’azione di sostegno e di stimolo che nasce all’interno del Consiglio Comunale dalla sua maggioranza, e dell’apporto essenziale e prezioso che il Presidente Scopelliti da quotidianamente all’amministrazione Comunale di Catanzaro.

Questa azione positiva di inversione di tendenza, di vicinanza e dialogo tra Regione Calabria e Amministrazione Comunale noi la cogliamo anche nelle piccole cose, ma soprattutto nelle grandi cose, quelle che magari sfuggono all’attenzione collettiva e che hanno un valore di recupero sul territorio e su una rinascita del valore città, fatto anche di ordine, di rispetto delle regole e, perché no, qualità della vita.

E per citarne una sola al PD rammentiamo che finalmente oggi abbiamo la contezza, la stessa che scopre la città di Catanzaro tutta, che la cittadella regionale sta prendendo forma, che i lavori proseguono secondo un programma controllato e che, presto, potremo salutare questa importante infrastruttura come il compimento di un auspicio e di un desiderio lungo ormai decenni, ed oggi realizzato. Questo sogno della città di Catanzaro si realizza oggi, grazie all’impegno di un “reggino” il Presidente Scopelliti, e tutto questo mette fine alle polemiche campanilistiche che il centro sinistra ed il PD nella nostra regione non può e non deve permettersi.

E’ questa la dimostrazione che anche in politica, in questi tempi strani, esiste ancora un vincolo di onorabilità e di rispetto degli impegni assunti e già questo basta a fugare i dubbi, le dicerie, le maldicenze del PD e del centro sinistra.[MORE]

Il Direttivo “I Quartieri” - movimento politico