Le norme anti stalking non si applicano ai vicini di casa

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
19 OTTOBRE 2014 L’ex coniuge molesto sì, il vicino di casa no. Di recente la Corte...

19 OTTOBRE 2014 L’ex coniuge molesto sì, il vicino di casa no. Di recente la Corte di Cassazione ha stabilito che la sanzione dell’allontanamento dalla casa è ben possibile nel caso di stalking domestico, ma non può essere applicata allo stalking condomniniale.

Se il molestatore è quindi un condomino fastidioso, bisognerà sopportarselo: questa la sostanza della sentenza.

La norma antistalking è stata del resto introdotta nel Codice per combattere la violenza familiare e non sono possibili applicazioni per analogia a casi diversi.

Raffaele Basile

InfoOggi.it Il diritto di sapere