Libia, 10mila bambini sfollati a Tripoli dal 26 agosto

74
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TRIPOLI (LIBIA), 5 OTTOBRE - Sono 25.325, le persone costrette a separarsi dalle proprie abitazioni ...

TRIPOLI (LIBIA), 5 OTTOBRE - Sono 25.325, le persone costrette a separarsi dalle proprie abitazioni a Tripoli dal 26 agosto, a causa dei conflitti armati tra i miliziani della 7° Brigata di Tarhouna e le forze lealiste dell’Accordo Nazionale di Al-Serraj. Di queste, almeno 10.130 sono minori. A riferirlo, il Fondo per le Nazione Unite per l’infanzia (Unicef, ndr).

Dall’inizio degli scontri, le stime attestano le criticità delle lotte intestine tra i clan tribali nella Tripolitania post-Gheddafi: sarebbero almeno 117 le vittime e 581, il computo dei feriti nell’ultimo mese. Il 26 settembre scorso, l’annuncio del Governo libico di accordo nazionale per un nuovo cessate il fuoco.

Cristian D'Aiello

Fonte foto: Globalist

InfoOggi.it Il diritto di sapere