Marianna Cendron: spunta secondo profilo di Facebook

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TREVISO, 01 GIUGNO 2014 - Era il 27 Febbraio del 2013 quando Marianna Cendron è scomparsa da ...

TREVISO, 01 GIUGNO 2014 - Era il 27 Febbraio del 2013 quando Marianna Cendron è scomparsa da Paese, in provincia di Treviso, all'età di diciotto anni. La ragazza, che da qualche tempo viveva a casa di un uomo più grande e che desiderava ottenere l'indipendenza dai genitori adottivi, è svanita nel nulla dopo aver lavorato presso un ristorante di Castelfranco Veneto, intorno alle ore 18:30.

In data 1 Maggio 2014, un profilo di Facebook è stato creato con il nome della giovane scomparsa. Inoltre, è stata indicata come località la città di Sumen, in Bulgaria, dove Marianna Cendron è nata. La ragazza è stata infatti adottata dai genitori italiani ed in un primo momento si è ipotizzato che la diciottenne si fosse allontanata per raggiungere la madre naturale.

Ciò nonostante non sono stati trovati indizi che lascino pensare a Marianna Cendron in Bulgaria. La ragazza ha inoltre lasciato a casa dell'uomo da cui abitava i documenti d'identità. La giovane avrebbe recepto lo stipendio dal ristorante di Castelfranco Veneto a distanza di qualche giorno dalla data di scomparsa, pertanto viene ipotizzato che, in caso di fuga in Bulgaria, Marianna Cendron avrebbe quanto meno atteso di avere una somma di denaro consistente.

Il nuovo profilo che porta il nome della giovane scomparsa potrebbe quindi essere stato creato da qualcuno al fine di depistare le indagini. Non viene inoltre esclusa la pista della mitomania: la fotografia utilizzata è stata infatti divulgata a mezzo stampa (ed è presente anche sul sito di "Chi l'ha visto?"), ciò lascia pensare che la persona che ha creato la pagina non sia in possesso di nuove fotografie di Marianna Cendron.

(Foto da Facebook.com)

Alessia Malachiti

InfoOggi.it Il diritto di sapere