Matteo Salvini: "Laura Boldrini è il nulla fatto donna"

22
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BELLUNO, 11 APRILE 2015 - Matteo Salvini torna ad attaccare il Presidente della Camera, L...

 BELLUNO, 11 APRILE 2015 - Matteo Salvini torna ad attaccare il Presidente della Camera, Laura Boldrini. Quest'oggi, dai microfoni di Radio Padania, il leader della Lega Nord, grazie ad  una domanda posta da un ascoltatore, pone un duro affondo nei confronti della Boldrini e del Governo di Matteo Renzi. 
<<Laura Boldrini è la peggiore Presidente della Camera della storia. E' l'ipocrisia, il nulla fatto donna>>. 

Subito dopo, il numero 1 del Carroccio torna sull'argomento Rom ribadendo e confermando quanto già dichiarato nei giorni scorsi, circa l'eventualità che se fosse necessario, i campi Rom andrebbero sterminati, anche con la ruspe, in quanto <<le case abusive non le abbatti con i fiorellini, ma con la ruspa. E a me piace la ruspa>>. 

Il maggior organo decisionale della Lega ha definito il governo Renzi come "razzista" nei confronti degli italiani e dei veneti, riguardo il tema degli stranieri in Italia. In modo provocatorio, infatti, Salvini, ha chiesto agli italiani di rinunciare simbolicamente, a segno di protesta, alla cittadinanza italiana, poiché il <<governo Renzi garantisce colazione, pranzo e cena agli immigrati, mentre, ai disoccupati, esodati, cassa integrati e sfrattati, non garantisce nulla>>.

Altro argomento trattato da Salvini, gli 1,6 miliardi stanziati nel Def. Secondo l'europarlamentare leghista, quel tesoretto andrebbe destinato agli esodati, alle "vittime della riforma Fornero", altrimenti, attendendoci alle sue parole, la Lega e i suoi uomini sarebbero disposti <<ad andare a prendere Renzi a Palazzo Chigi>>. 

Luigi Cacciatori

Immagine da nanopress.it

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere