Metro Italia assegna la borsa di studio 'Metro College' a Claudio Picozzi

67
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VERBANIA, 29 MAGGIO 2014 - Si aggiudica la terza edizione di “Metro College” Claudio Pic...

VERBANIA, 29 MAGGIO 2014 - Si aggiudica la terza edizione di “Metro College” Claudio Picozzi, vincitore della gara di cucina fra i migliori studenti dell’IISS E. Maggia di Stresa. Il premio è una borsa di studio offerta da Metro per specializzarsi ad Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana retta da Gualtiero Marchesi.

Claudio Picozzi è il vincitore della terza edizione di Metro College, il progetto nato dalla partnership tra METRO Italia Cash and Carry e l’IISS Erminio Maggia di Stresa, con cui Metro si impegna a sostenere concretamente la formazione dei futuri professionisti del settore della ristorazione e dell’accoglienza turistica.

Otto gli studenti delle V° classi del corso, che si sono sfidati in una vera e propria gara di cucina, valutati da dalla giuria di esperti composta dallo chef Bruno Ruffini di Alma, il Prof. Roberto Abbondio dell'IISS E. Maggia e Marco Veroni Direttore del punto vendita Metro di Castellanza.

Claudio Picozzi si è aggiudicato la prestigiosa borsa di studio offerta da Metro Italia per partecipare alla 27^ edizione del “Corso Superiore di Cucina Italiana” presso la Scuola Alma: un percorso di formazione professionale d’eccellenza. Il corso prevede 5 mesi di lezioni ed esercitazioni pratiche presso la sede di Alma a fianco di grandi chef, e uno stage di 5 mesi presso un prestigioso ristorante italiano.

“Attraverso il progetto Metro College e grazie alla preziosa collaborazione con l’Istituto E. Maggia e con Alma, garantiamo agli studenti più talentuosi e motivati opportunità di formazione uniche nel loro genere, esclusive e innovative. - commenta Philippe Palazzi, Amministratore Delegato di Metro Italia – Crediamo nel progetto Metro College, che ci permette da tre anni di sostenere la formazione di giovani studenti, rispondendo a uno dei cardini della mission di Metro che ci pone al fianco delle generazioni future di Professionisti dell’Horeca, nostro target di riferimento.”

(Notizia segnalata da Pamela Notaro. Foto da comunicatostampa.blogspot.com)

InfoOggi.it Il diritto di sapere