Napoli, stupro in Circumvesuviana: fermati i tre presunti aggressori

1162
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
NAPOLI, 6 MARZO - Sono stati fermati i tre giovani accusati di violenza sessuale ai danni di un...

NAPOLI, 6 MARZO - Sono stati fermati i tre giovani accusati di violenza sessuale ai danni di una ventiquattrenne alla stazione Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Il presunto stupro sarebbe avvenuto ieri ed è stato subito denunciato dalla giovane. I tre avrebbero violentato la ragazza nell’ascensore della stazione, durante l'orario di punta, alle 18:00, quando la stazione era affollata.  

Umberto De Gregorio, presidente dell’Ente Autonomo Volturno, si è detto “sconvolto” per le immagini mostrate dalle telecamere a circuito chiuso della stazione. Le stesse telecamere hanno permesso agli inquirenti di risalire all’identità dei tre giovani, tutti originari di San Giorgio a Cremano. 

De Gregorio, che ha ringraziato le forze dell’ordine e il personale Eav per l’operato, ha rivolto anche un appello all’unità dei dipendenti dell’azienda, che già nelle scorse settimane avevano denunciato disagi nei trasporti Eav. 

Claudio Canzone

Fonte foto: repubblica.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere