'Ndrangheta: insediata a Reggio Calabria la commissione beni confiscati

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
REGGIO CALABRIA, 7 OTTOBRE 2015 - Si è insediata a Reggio Calabria la commissione provin...

REGGIO CALABRIA, 7 OTTOBRE 2015 - Si è insediata a Reggio Calabria la commissione provinciale per i beni confiscati alla criminalità organizzata. 

L'organismo, spiega una nota dell'assessore Eduardo Lamberti Castronuovo, "si è posto come obiettivo primario quello di effettuare una ricognizione preliminare di quanto fatto dall'ufficio preposto, al fine di creare una banca dati e di improntare una linea di lavoro che possa soddisfare le esigenze del territorio attraverso la concessione dei beni confiscati. L'intento - continua il comunicato - è quello di lavorare in sinergia con le Istituzioni preposte, iniziando con l'adesione al tavolo dei beni confiscati istituito presso il Tribunale di Reggio Calabria ed una verifica delle esigenze facenti capo alle associazioni di volontariato". La commissione è composta da Giuseppe Saletta, Giuseppe Longo, Sara Bottari, Daniela De Blasio, Paolo Morisani e dal Paolo Cicciù.

(fonte: AGI)

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere