Nuovo raid su bus Napoli, in frantumi vetro uscita emergenza

1563
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
NAPOLI, 4 AGOSTO - Ennesimo atto vandalico ai danni di un bus dell'Anm (Azienda napoletana mobi...

NAPOLI, 4 AGOSTO - Ennesimo atto vandalico ai danni di un bus dell'Anm (Azienda napoletana mobilità) a Napoli, già nel mirino di gang in passato. Un gruppetto di ragazzi che si trovava sul mezzo ha mandato in frantumi il vetro dell'uscita di emergenza posta nella parte alta dell'autobus utilizzando i martelletti frangi vetro per le emergenza. L'autobus colpito, in servizio sulla linea 196, è uno dei mezzi messi recentemente in circolazione dall'Anm. Il raid è avvenuto mentre il bus percorreva via Galileo Ferraris, nei pressi dell'ingresso dell'autostrada di Piazza Garibaldi. Sentiti i colpi, il conducente, spaventato, ha fermato il mezzo e si è accostato al marciapiede. A quel punto i vandali hanno aperto le porte e sono scappati. A bordo c'erano una trentina di  passeggeri.

InfoOggi.it Il diritto di sapere