• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Omicidio Delianuova, in fuga il killer del 25enne Leo Italiano

Calabria

REGGIO CALABRIA, 30 DICEMBRE - Indagini a tutto campo per risalire agli esecutori materiali dell'omicidio di Leo Italiano, 25 anni, avvenuta nelle campagne di Delianuova, piccolo centro alle falde dell'Aspromonte.

L'attività dei carabinieri, coordinata dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Palmi, fin dalle prime battute, ha visto gli interrogatori di parenti, amici e conoscenti del giovane che non aveva precedenti penali, né risultava attiguo o collegato alle 'ndrine radicate nel territorio aspromontano.[MORE]

Le modalita' dell'uccisione, tuttavia, riportano al tipico rituale mafioso. Una circostanza, questa, che non esclude di seguire la pista che porta agli ambienti criminali di Delianuova. Gli investigatori stanno cercando di capiero se Leo Italiano si trovasse nella zona dove, dopo una telefonata anonima ai carabinieri del paese, e' stato rinvenuto cadavere, oppure se avesse appuntamento con il suo killer. Giunto sul posto, il giovane e' stato ucciso in un agguato.