Politica: il Decreto Crescita al voto nel pomeriggio

496
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 04 Aprile 2019 - Si è appena concluso l'intervento televisivo del vicepremier Luigi Di Maio c...

ROMA, 04 Aprile 2019 - Si è appena concluso l'intervento televisivo del vicepremier Luigi Di Maio confermando che nel pomeriggio il Governo approverà il Decreto Crescita:" Il Governo è compatto e i retroscena secondo i quali il Movimento cinque stelle avrebbe offerto la poltrona del ministro dell'Economia Tria alla Lega sono miti e leggende". Cosi a Mattino Cinque esordisce oggi il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, chiedendo letteralmente di "lasciare stare Tria".

 Un decreto studiato per risarcire i truffati dalle banche Venete ed Etruria, un tema molto caro ai cittadini, finiti nel vedere svaniti i propri risparmi, che si sono uniti in associazioni gestite da tecnici competenti, le altre manovre sono indirizzate al facilitare l'accesso ai crediti bancari mediante garanzie pubbliche per le imprese e si affronterà il tema della crescita con l'ausilio di incentivi per portare il Made in Italy nel mondo, sono già stati stanziati dal Governo 140 milioni di euro per le export.- "La crescita economica che apporterà il Decreto si vedrà nel DEF di aprile, tra qualche giorno, al quale sta lavorando il Ministro Tria"- aggiunge Di Maio.

In 'Europa lo sviluppo economico è in fase di stallo, la crescita è allo zero percentuale, anche la Germania, Paese traino nella produzione industriale è sotto l'1%. L'Italia si rimette in corsa su una nuova traiettoria di crescita, con le esportazioni e con lo sblocca-cantieri, escludendo l'emissione di tasse, tra cui una nuova patrimoniale, non ci sarà nessuna manovra correttiva. 

Di Maio ha ribadito anche l'intenzione di mettere a punto sconti per le famiglie a partire da quelli sui pannolini, sulle rette dell'asilo nido oltre a interventi per le giovani coppie che intendono acquistare una casa, una tutela per il ceto medio.

Il Consiglio dei Ministri si riunirà a Palazzo Chigi dalle ore 16:00.

Laura Fantini

fonte immagine ilfattoquotidiano

InfoOggi.it Il diritto di sapere