• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Renzi: "Pd ha portato il Paese fuori dalla crisi, rivendicarlo è nostro dovere"

Campania

NAPOLI, 30 OTTOBRE - Matteo Renzi sale sul palco durante una conferenza del PD a Napoli ed afferma: "Rivendicare i risultati è un nostro dovere: il Paese non è ripartito per caso. Nel 2014 c'era chi voleva portare il Paese fuori dall'euro e chi lo ha portato fuori dalla crisi. Chi lo ha fatto si chiama Partito democratico". [MORE]


Renzi ha anche affrontato l’argomento Europa: "L'Europa non ha futuro senza dimensione politica. Sì che vogliamo più Europa, ma non l'Europa della tecnocrazia e della burocrazia soltanto. Porre questi temi non è da populisti ma da quelli che vogliono sconfiggere i populisti sennò vincono gli altri".

Renzi ha commentato il programma presentato da Silvio Berlusconi :"Parlano di flat tax ma poi le tasse le riduciamo noi, loro le aumentano, noi le riduciamo. Ha detto il bollo sulla prima auto perché non ne aveva altre".

Al termine della conferenza poi, Renzi incalzato dai giornalisti è tornato a parlare sul treno che da Napoli lo riportava a Roma, dello Ius Soli, spiegando che la legge è una proposta del PD e se il governo deciderà di mettere la fiducia il partito la voterà convintamente.


Maria Minichino


(fonte immagine TGCOM.IT)