• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ronaldo alla Juve, Allegri: "Come giocherà? Fara goal"

Friuli Venezia Giulia

BRUXELLES, 12 LUGLIO - Sono passati due giorni dall'annuncio dell'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ma nel mondo del calcio non si parla d'altro. E se sui social l'acquisto dell'asso portoghese si fa sentire - i bianconeri hanno guadagnato oltre un milione di follower su Instagram in pochi giorni - sarà il campo a dare il giudizio definitivo. E a guidare la squadra torinese c'è sempre il mister Allegri: "Credo sia un acquisto importantissimo e un salto di qualità da parte di tutti, della società e di tutto l'ambiente".[MORE]


Nonostante l'euforia per quello che è stato definito l'affare del secolo, Allegri mantiene il solito pragmatismo: "Quando inizieremo il 30 e arriveranno tutti, avremo un'annata davanti a noi importante come tutte le altre dove ci sarà da centrare gli obiettivi". "Per me tutti gli anni comincia un nuovo ciclo - ha continuato l'allenatore bianconero - perché la Juventus negli ultimi quattro anni è cambiata molto. Quest'anno ha fatto un mercato importante". A chi gli chiede come giocherà CR7 nello scacchiere juventino, Allegri risponde sorridendo: "Come al solito, farà goal".


Non mancano le reazioni di personaggi importanti nel mondo del calcio. Capello fa i complimenti ad Agnelli ("Questo è il vero colpo del calciomercato mondiale, è geniale"), Totti condivide l'importanza di avere un giocatore del genere nel nostro campionato ("Felice di vederlo giocare in Italia"), Moratti ammette di "rosicare un po'".

[Foto: corrieredellosport.it]


Danilo De Rosa