Scomparsa 15enne Rebecca Fedele. Potrebbe trovarsi in balìa di un adulto

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CUNEO, 13 SETTEMBRE 2013 - La quindicenne Rebecca Fedele, residente con la famiglia a Mombasiglio, i...

CUNEO, 13 SETTEMBRE 2013 - La quindicenne Rebecca Fedele, residente con la famiglia a Mombasiglio, in provincia di Cuneo, è scomparsa in data 8 Settembre. La madre, che è intervenuta telefonicamente durante la trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha Visto?", ha spiegato che la figlia potrebbe trovarsi in balìa di un adulto.

La ragazzina, infatti, aveva intrapreso una relazione con un 27enne residente a Cairo Montenotte (Savona). La storia non era approvata dai familiari proprio per via della differenza d'età che separa i due. Tenendo conto che Rebecca Fedele è adolescente, qualora fosse fuggita con l'uomo, si tratterebbe a tutti gli effetti di un caso di sottrazione di minore.

La madre della ragazzina ha spiegato che si è allontanata da casa portando con sé qualche capo d'abbigliamento, un profumo ed una spazzola. I documenti sono stati lasciati presso l'abitazione. Per questa ragione, Rebecca Fedele potrebbe essersi spostata unicamente in automobile o con il treno.

L'adolescente potrebbe trovarsi ovunque sul territorio italiano, o nella vicina Francia. Nessuna ipotesi viene tralasciata e considerando che è possibile oltrepassare il confine dai piccoli paesi delle Alpi piemontesi, le potrebbero espandersi a tutti i territori limitrofi e nelle diverse regioni d'Italia.

Dati di Rebecca Fedele
Rispetto alla fotografia, scattata a Capodanno 2013, Rebecca Fedele non ha più il ciuffo rosso nei capelli. Al momento della scomparsa, indossava: un top nero, un paio di leggings neri, sandali infradito neri. Aveva con sè una borsa bianca con una scritta rossa in inglese. Rebecca Fedele è alta 1.60 mt e sembra più grande della sua età.

AGGIORNAMENTO 14 SETTEMBRE 2013: Sul sito di "Chi l'ha visto?" è stata ritirata la scheda di Rebecca Fedele. Questo significa che, con ogni probabilità, la minore è stata ritrovata.

(Immagine da Facebook.com)

Alessia Malachiti

InfoOggi.it Il diritto di sapere