Taranto: Afterhours, Subsonica e Litfiba al concerto del Primo maggio

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TARANTO, 07 APRILE 2016 - Afterhours, Subsonica, Litfiba, i Ministri, Il teatro degli Orrori, Daniel...

TARANTO, 07 APRILE 2016 - Afterhours, Subsonica, Litfiba, i Ministri, Il teatro degli Orrori, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi e Levante, sono solo alcuni degli artisti che si alterneranno sul palco del Concerto del Primo maggio a Taranto, manifestazione interamente autofinanziata organizzata dal “Comitato dei cittadini e Lavoratori liberi e pensanti”, gruppo nato a seguito del sequestro degli impianti inquinanti dell’Ilva nel 2012. 

La direzione artistica della manifestazione, giunta alla quarta edizione, è curata anche quest’anno dall’attore Michele Riondino e dal musicista Roy Paci, affiancati da una new entry: il giovane cantautore tarantino Diodato.

Per quest’edizione gli organizzatori per la prima volta hanno deciso di accettare il contributo di un “partner”: la squadra di calcio del Taranto che milita in serie D. La società ha infatti scelto di destinare agli organizzatori del Concerto un euro su ogni biglietto acquistato.

«Non che negli anni siano mancati aziende e soggetti pronti a diventare nostri sponsor, ma su questo facciamo molta attenzione. Nel nostro territorio la Shell, la Total e la Mitsui sono sponsor di molte manifestazioni sportive, ci risultano loro finanziamenti anche alla Curia e all’Orchestra della Magna Grecia, che dunque predicano bene ma razzolano male. Noi non abbiamo mai accettato soldi dalle compagnie petrolifere, l’avessimo fatto avremmo dovuto nasconderci», ha spiegato Michele Riondino, aggiungendo che la manifestazione «prende finalmente la forma cui abbiamo sempre puntato, la giornata conclusiva di una settimana di eventi culturali che riaccendono la città, tra mostre, concerti, rappresentazioni teatrali, mostre cinematografiche. Il 28 aprile ci sarà un concerto dei 99 Posse e il 30 un djset di Samuel e Busta dei Subsonica».

Sul palco, oltre a grandi nomi della scena musicale italiana, saliranno anche alcuni tra i più talentuosi artisti tarantini: Mama Marjas, Orchestra Mancina, Terraross, SFK, Fidoguido, Frank Buffoluto.

Il concerto sarà presentato da Valentina Petrini, Valentina Correani e Andrea Rivera e trasmesso da RadioRai1 con un lungo speciale in diretta e in televisione sul canale 85 del digitale terrestre. Al centro della manifestazione, il tema della difesa del territorio.

[foto: soundsblog.it]

Antonella Sica

InfoOggi.it Il diritto di sapere