• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Terremoto: consegnate altre 28 casette a Norcia

Umbria

PERUGIA, 9 MAGGIO - Altre 28 casette, delle 63 realizzate nella zona industriale di Norcia, sono state consegnate agli sfollati del terremoto. Con questo blocco salgono a 101 le Sae (Soluzioni abitative d'emergenza) realizzate, comprese quelle della frazione di San Pellegrino.[MORE]

"Completiamo la consegna del quarto villaggio e per noi è un motivo di grande soddisfazione. Ogni volta che diamo una risposta in termini di soluzioni abitative è un punto di arrivo e di partenza verso nuovi traguardi", ha detto il sindaco Nicola Alemanno.

"Entro l'estate contiamo di consegnare tutte le casette che saranno circa 500, di cui 350 a Norcia capoluogo", ha aggiunto. Chi ha avuto le chiavi racconta di "un'emozione grande". "Siamo felicissimi, dopo mesi trascorsi in tenda, nelle roulotte e in alloggi provvisori finalmente torniamo alla normalità", dice Veruska Caporali.

Intanto il Comune di Norcia ha fissato il termine del 15 maggio per la presentazione delle richieste per ottenere una delle casette ancora da costruire. Se ne contano già novanta in fase di realizzazione nella zona industriale, mentre altre 95 verranno installate in via Montedoro e via XX Settembre.

Maria Azzarello