Terrorismo, Gentiloni: "La minaccia riguarda tutti"

16
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
RIMINI, 20 AGOSTO – Così il premier Paolo Gentiloni durante il Meeting di Rimini riguar...

RIMINI, 20 AGOSTO – Così il premier Paolo Gentiloni durante il Meeting di Rimini riguardo alla minaccia di terrorismo: "Siamo al fianco di Barcellona.

Io non credo alla propaganda di alcuni siti islamici ma so che nessun Paese, neanche l'Italia, può sentirsi al riparo dalla minaccia". Il presidente del Consiglio auspica che "da tutti venga il sostegno alle forze dell'ordine, all'Intelligence e ai militari impegnati per garantire la sicurezza. E' importante far sentire che il Paese è unito attorno a chi lavora per la sicurezza".

Gentiloni, ricordando la "città splendida e amica straziata" dal recente attacco terroristico, aggiunge: "Credo che la 38esima edizione del Meeting non possa che aprirsi anche da parte mia con un omaggio alla Catalogna e a Barcellona". Gentiloni sottolinea che "l'Isis è stato sconfitto, ha perso la sua partita fondamentale che era quella di far diventare uno Stato la propria presenza terroristica, ma la sua minaccia continua e riguarda tutti".

 

Luna Isabella

(foto da infooggi.it)

InfoOggi.it Il diritto di sapere