Zombie o ferito? Incidente durante le riprese di Resident Evil

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORONTO, 18 OTTOBRE- Durante le riprese del quinto capitolo della saga di Resident Evil è suc...

TORONTO, 18 OTTOBRE- Durante le riprese del quinto capitolo della saga di Resident Evil è successo un incidente che ha seminato il panico tra gli attori e numerosi feriti. Martedì 11 ottobre sul set di Resident Evil: Retribution, a Toronto, una piattaforma girevole che fa parte della scenografia è caduta all'improvviso ferendo almeno sedici comparse.

Fortunatamente, nessuno ha riportato gravi lesioni, anche se il Ministero del Lavoro di Toronto ha aperto un'indagine, trattandosi di un incidente sul lavoro: secondo le ricostruzioni, infatti, gli attori dovevano saltare da una piattaforma all'altra, ma lo spazio era troppo grande e così alcuni attori si sono sbilanciati e sono caduti.

La situazione è stata molto complessa per i paramedici che non riuscivano a capire chi fosse ferito e chi incolume a causa del trucco di scena degli attori tavestiti da zombie. Gli stessi soccorritori hanno affermato quanto sia stato difficile per loro identificare i veri feriti tanto da farsi trarre in inganno dal sangue finto che ricopriva i volti delle comparse.
Complimenti ai truccatori!


Stella Vannelli

InfoOggi.it Il diritto di sapere