Dai voce alla tua musica: l'hip hop dei Resurrextion
Cultura e Spettacolo Campania Roma

Dai voce alla tua musica: l'hip hop dei Resurrextion

domenica 3 febbraio, 2013

Nell'ambito dell'iniziativa Dai voce alla tua musica, Infooggi ospita oggi l'hip hop del gruppo partenopeo Resurrextion.

Il gruppo Resurrextion nasce il 4 Ottobre del 2002. Composto da ragazzi provenienti da Napoli e provincia, è formato dai due Mc (master of cerimonies – rappers) Gennaro “Jen-One” Evangelista e Mauro “Marsu” D’Arco, dal Dj Roberto “Dj Spider” Ciuoffo e dal breaker Maurizio “Keezy” Ricci.

Dopo 10 anni e tanto lavoro, può vantare oltre duecento live in tutta Italia (con Milano, Reggio Emilia, Modena, Firenze, Roma, Messina, tra le varie tappe) e l’accesso a prestigiosi eventi nazionali tra i quali la finalissima de l'Underground Skillz Da Bomb 2007, svoltasi il 2 dicembre 2007 a Roma, e il Music Villane 2007, che ha riunito il mondo della discografia e 80 gruppi dei più vari generi musicali selezionati in tutta Italia.[MORE]

Nel Maggio 2008 i Resurrextion firmano per la Relief Records Europe, etichetta Hip Hop internazionale con sede italiana a Bologna. Con la Relief Records e Daniele Grasso (produttore del celebre “The Cave Studio” di Catania) hanno registrato l’EP Sonano ‘e Vàsule, di 4 tracce + bonus e video track, uscito il 28 Maggio 2009 (dopo l’esperienza del primo lavoro auto-prodotto Primo Lemma del 2004).

Sonano ‘e Vàsule è interamente suonato da musicisti, particolarità interessante per il genere Hip Hop nell’ambito Italiano. L'EP è stato masterizzato a New York da Dehran Duckworth, presso il Relief Records NYC studio di Brooklyn (che ha lavorato per artisti come i The Roots, Dead Prez e Sean Price).

A New York è stato masterizzato anche Elettro Sud, (disco uscito il 17 Febbraio 2011) interamente suonato, registrato e missato da Dj Spider (ad esclusione di 7 tracce registrate al The Cave Studio di Catania), in cui i Resurrextion abbracciano un suono moderno ed elettronico, con ampio uso di drum machine e synth sapientemente gestiti dal Dj della Crew.

Nel disco, che spazia tra vari temi, il gruppo esprime, in dialetto Napoletano, tematiche crude e reali, con una scrittura di impatto e riflessiva che affronta e “dipinge” il disagio, ma anche la voglia di rivalsa e genuinità della propria terra e lo fa con coscienza e conoscenza, andando ad inserire la tradizione napoletana in una sorta di inter-scambio musicale con la cultura Hip Hop. Ciò che ne risulta è certamente una musicalità, un suono e delle tematiche estremamente riconoscibili, forti e soprattutto originali.

Attualmente il gruppo ha in lavorazione un nuovo album, che vedrà varie collaborazioni sia ai “beats che al microfono”, e brani sia in lingua Napoletana sia in lingua Italiana.
Il nuovo lavoro viene anticipato, il 5 Novembre 2012, dal video del nuovo singolo B.E.V.O. , con la regia di Gaetano Acunzo per “Refuse Lab”.

I Resurrextion vogliono essere una nuova voce per Napoli, la sua terra, la sua provincia e per i napoletani, una voce innovativa che denunci il disagio e che "svecchi" il concetto sbagliato che la gente ha della canzone napoletana, proponendo si un progetto innovativo e moderno, ma che nel suo naturale sviluppo porta con sé la grande tradizione della scrittura napoletana inserendola appunto, in un contesto musicale sicuramente moderno e di rilievo.

Info e contatti :

info@resurrextioncrew.com
www.facebook.com/resurrextion
www.twitter.com/resurrex
Canale youtube: resurrex (presenti canzoni e video on line)
 

 

Autore