Google sempre + social, ora fa paura a Facebook

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 23 SETTEMBRE - Si chiama Google+ la rivoluzione che farà traballare gli equilibri dei s...

ROMA, 23 SETTEMBRE - Si chiama Google+ la rivoluzione che farà traballare gli equilibri dei social network. Il nuovo nato in casa Google, infatti, fa già paura a Facebook: il social più famoso motore di ricerca, dopo un periodo di prova in cui ha accettato le richieste solo di una cerchia ristretta, da pochissimi giorni è stato aperto a tutti, e già minaccia il re dei social network.

Se usate Google Chrome, avete notato quel “+Tu” in alto a destra? E’ proprio il simbolo dell’accesso al social network. Chi ha già un account Google, perché usa Gmail, oppure chi ha caricato un video su Youtube potrà unirsi subito su Google +, mentre gli altri utenti di Internet dovranno creare un account.

La differenza con Facebook salta agli occhi. La schermata di accesso è scarna. Ma, oltre alle funzioni tradizionali, c’è di più. Si chiama “videoritrovo” (hangouts) e dà la possibilità di aprire delle videochat, disponibili anche sul telefonino, anche tra dieci utenti contemporaneamente, ma se saranno pubbliche potranno essere visti da chiunque. E poi Google in questo social network ci mette anche la sua vocazione come motore di ricerca: attraverso una barra di ricerca che restituisce tutti i risultati pertinenti relativi a persone e post.

Non resta che stare a vedere se Google, oltre a essere video, traduttore, mappe, news, e dopo aver conquistato la telefonia mobile, i browser Web e i sistemi operativi, riuscirà a offrirsi come vera alternativa a Facebook. Dal suo regno, la San Francisco Bay Area, fra Palo Alto e Mountain View, Google la sfida l’ha già lanciata.

Noemi La Barbera
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere