• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Inchiesta interna su Nra sui fondi russi

Campania

WASHINGTON, 28 APRILE - La Commissione federale per le elezioni ha avviato un'indagine preliminare per accertare se la National Rifle Association, la potente lobby americana delle armi, abbia ricevuto donazioni illegali da entità russe per favorire Donald Trump alle elezioni.[MORE] Lo riporta il quotidiano "Politico" citando alcune fonti.

Secondo la Cnn, la Nra sta raccogliendo anni di documenti sulle interazioni con un banchiere, Alexander Torshin, vice governatore della banca centrale russa e la sua socia, Maria Butina, che guida un gruppo a sostegno delle armi in Russia.Intanto l'Fbi sta indagano sulle donazioni di Torshin alla Nra e per verificare se Trump abbia ricevuto finanziamento per la campagna.

L'indagine prende le mosse da una denuncia di un'associazione liberale che ha chiesto alla Federal Election Commission di esaminare le indiscrezioni dei media su possibili legami fra la Nra e la Russia.

La Nra ha fatto sapere che sta riesaminando il suo rapporto con Torshin, che è membro a vita dell'associazione, alla luce delle sanzioni.

Fonte immagine: parstoday.it

Alessia Panariello