Omicidio Dedda: catturato a Foggia uno dei 2 presunti killer

122
Scarica in PDF
FOGGIA, 27 NOVEMBRE - E' stato catturato uno dei due killer di Rocco Dedda, il mafioso ucciso il 23 ...

FOGGIA, 27 NOVEMBRE - E' stato catturato uno dei due killer di Rocco Dedda, il mafioso ucciso il 23 gennaio del 2016 a Foggia, alla presenza della convivente e del figlio di 4 anni. Si tratta di uno degli omicidi piu' cruenti dell'ultima guerra di mafia tra i clan Sinesi-Francavilla (di cui faceva parte Dedda) e i Moretti-Pellegrino-Lanza. Gli agenti della squadra mobile del capoluogo pugliese e del Servizio Centrale Operativo hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto, emesso dalla procura distrettuale di Bari, nei confronti di uno dei due autori materiali dell'omicidio, ritenuti elementi di spicco del clan mafioso di Foggia dei "Sinesi Pellegrino".

 I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra' questa mattina presso la questura di Foggia, alla presenza, tra gli altri, del Procuratore Aggiunto Coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, Francesco Giannella e del questore della provincia di Foggia, Mario Della Cioppa. Il nome di Rocco Dedda (alias "Tempo Zero" e "Sombrero") e' nella recente lista di vittime della guerra di mafia a Foggia, scatenata, da un lato, dalla batteria dei Sinesi-Francavilla della quale "Sombrero" faceva parte, dall'altro lato dai Moretti-Pellegrino-Lanza.  



InfoOggi.it Il diritto di sapere