Otto anni fa scompariva misteriosamente Fabrizio Catalano: la famiglia chiede aiuto

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORINO, 21 LUGLIO 2013 - Sono passati otto anni dalla scomparsa di Fabrizio Catalano, il diciannoven...

TORINO, 21 LUGLIO 2013 - Sono passati otto anni dalla scomparsa di Fabrizio Catalano, il diciannovenne originario di Collegno, in provincia di Torino, di cui si sono perse le tracce ad Assisi. Il ragazzo, profondamente religioso, è stato avvistato per l'ultima volta il 22 Luglio del 2005 sul Sentiero della Pace di San Francesco.

La famiglia non sa cosa può essere accaduto e, senz'altro, il giovane si trova in difficoltà, perché non avrebbe mai negato una telefonata ai propri genitori. Nel corso degli anni, è stato più volte avvistato un frate che somiglia al ragazzo, ma i genitori non hanno mai avuto modo di incontrarlo, né di visionare fotografie dettagliate. Per questa ragione, viene richiesto l'aiuto di tutti gli italiani: chiunque incontri questo frate, è invitato a parlargli, spiegargli la situazione, o  scattargli quanto meno delle fotografie, per poter capire se si tratta di Fabrizio o meno.

La madre di Fabrizio, Caterina Migliazza, ha inoltre dato vita ad un'iniziativa: viene richiesto, il 21 ed il 22 Luglio, a tutti coloro che possono e vogliono dare una mano, di cambiare la propria foto del profilo di Facebook con una locandina dedicata alle ricerche del ragazzo (disponibile cliccando qui). Si tratta di un piccolo gesto, che però può fare la differenza. Inoltre, chi ne ha la possibilità, è invitato a stampare e diffondere la locandina secondo i propri mezzi ed a propria discrezione.

Caterina Migliazza ha anche scritto un nuovo appello: «Otto anni, otto lunghissimi anni trascorsi tra momenti di sconforto alternati alla speranza. Notti insonni e solo domande: Dov’è Fabrizio? Ha i rasta e sta suonando la chitarra in qualche piazza, o sta vagando nel mondo sommerso dei clochard oppure indossa un saio e predica il vangelo? Perchè non si mette in contatto con noi? Cosa è successo? Perchè il miei appelli non hanno ricevuto nessuna risposta? Perchè tutto questo dolore? Quanto dovrò aspettare? Perchè tutto questo silenzio? Perche nessuno parla? Perché? Con le note della canzone "Adagio" di Lara Fabian, tramite un video a lui dedicato, chiedo ancora… Aiutateci a ritrovarlo!».

Video dedicato a Fabrizio Catalano

Per approfondire:
-
Locandina da diffondere
-Intervista di Caterina Migliazza Catalano su InfoOggi.it
-Il Comitato "Cercando Fabrizio E..."
-Recensione del libro "Cercando Fabrizio. Storia di un'attesa senza resa"
-Sito web gestito dai familiari di Fabrizio: www.fabriziocatalano.it

(Foto da www.fabriziocatalano.it)

Alessia Malachiti

InfoOggi.it Il diritto di sapere