Parigi: tenta di accoltellare militare in metro. Nessun ferito

57
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PARIGI, 15 SETTEMBRE – Un militare facente parte dell’operazione antiterrorismo &l...

 PARIGI, 15 SETTEMBRE – Un militare facente parte dell’operazione antiterrorismo “Sentinelle” è stato aggredito, questa mattina, da un uomo con un coltello nella stazione della metropolitana parigina di Chatelet. Fortunatamente l’episodio si è concluso in pochi minuti e senza feriti.


L’episodio è avvenuto all’alba – intorno alle 06:30 – e l’aggressore avrebbe gridato frasi che si riferivano ad Allah, prima di essere rapidamente neutralizzato dal militare. Al momento sono sconosciuti i motivi del gesto. Il ministro della difesa francese, Florence Parly, ha affermato: “Non sappiamo quali fossero le intenzioni dell’aggressore, che è stato arrestato”.
“Non abbiamo nessuna intenzione di abbassare la guarda – ha poi dichiarato Parly – questo nuovo attacco conferma che il nostro dispositivo di difesa serve ad arginare il problema del terrorismo”.


Ciò è avvenuto dopo che ieri le autorità francesi avevano annunciato l’intenzione di ridispiegare sul territorio 7000 militari dell’operazione Sentinelle.


Nelle ultime settimane, dopo che un uomo investì con l’auto un gruppo di militari - a nord di Parigi - ferendo sei persone, un individuo armato di coltello fu fermato nei pressi della Tour Eiffel confessando di aver avuto l’intenzione di aggredire un militare.


Carlo Mele
Immagine da: larena.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere