• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Raggiunge l'orbita lunare il primo veicolo costruito da privati

Lazio > Roma

ROMA, 4 APRILE- Entra oggi nell’orbita lunare il primo veicolo costruito da privati.

“Beresheet”, nome del veicolo che significa “principio”, è stato costruito in Israele da SpaceIL grazie alla raccolta di 100milioni di dollari donati da imprenditori, istituti di ricerca, industrie Aerospaziali israeliane e Agenzia Spaziale Israeliana, Swedish Space Corporation, Nasa nonché il gruppo italiano Leonardo.

Il veicolo, lanciato il 22 febbraio, da avvio ad un nuovo capitolo dell’esplorazione lunare, è la prima volta, infatti, che un veicolo privato arriva all’orbita lunare, in precedenza ciò era avvenuto solo con il sostegno di agenzie spaziali di Stati Uniti, Russia, Giappone, Europa e India.

L’entusiasmo è alle stelle, commenta l’amministratore delegato della Spacell, Ido Anteby: “E’ stata una manovra semplice, ma molto importante e critica”. Si aspetta adesso l’atterraggio del veicolo sul suolo lunare previsto per l’11 aprile.

Ludovica Portelli