Samsung produrrà 5 milioni di Galaxy S7: il nuovo smartphone potrebbe avere uno scanner della retina

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
SEUL, 30 DICEMBRE 2015 - Samsung si appresta ad un 2016 all’insegno dell’innovazion...

SEUL, 30 DICEMBRE 2015 - Samsung si appresta ad un 2016 all’insegno dell’innovazione, puntando a vendite massicce per il suo prossimo smartphone top di gamma: per il Galaxy S7, che dovrebbe esordire all'inizio del 2016. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla Reuters, Samsung crede davvero molto nel nuovo Galaxy S7, che verrà presentato a fine febbraio, tanto da essere pronta a produrre ben 5 milioni di unità come primo stock per il lancio del prodotto. 

Nel dettaglio, secondo quanto indicato dalla Reuters, con tutta probabilità saranno realizzati 3.3 milioni di Galaxy S7 con display tradizionale da 5.2 pollici e 1.7 milioni di Galaxy S7 Edge, con display curvo da 5.5 pollici. Secondo le ultime indiscrezioni, il Galaxy S7 potrebbe sostituire il lettore di impronte digitali, recentemente introdotto sugli smartphone, con uno scanner della retina. Il dispositivo, inoltre, avrà un display che riconosce il livello di pressione esercitata dal dito, come gli iPhone 6S di Apple.

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere