• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Scomparsa di Giuseppe Loria, 8°anniversario, la madre: «Abbiate pietà»

Calabria

COSENZA, 03 SETTEMBRE 2013 - Giuseppe Loria è scomparso da San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza, il 3 Settembre dell'anno 2005. Il ragazzo aveva 26 anni ed il giorno in cui si sono perse le tracce di lui, terminato l'orario lavorativo, il suo datore lo accompagnò poco distante dalla sua abitazione.

Giuseppe Loria si fece lasciare di fronte ad un albergo, nel centro della cittadina e salì su un'altra vettura. Da quel momento, risulta essere scomparso. In passato, il ragazzo ebbe problemi di tossicodipendenza, ma non risultava essere legato a personaggi malavitosi, tantomeno a vicende "losche".

Di recente, un pentito ha fatto il nome di Giuseppe Loria, accostandolo alle vittime delle cosche presenti nella Sila. Secondo quanto dichiarato, il ragazzo potrebbe essere stato vittima di "lupara bianca". L'appello che rivolge la madre, Immacolata Guzzo, è rivolto a chi è a conoscenza di fatti utili al ritrovamento del proprio figlio.[MORE]

L'appello di Immacolata Guzzo, diffuso dal Comitato "Cercando Fabrizio E..."

«Per parlare ci vuole sì coraggio, ma io oggi vi chiedo di avere pietà: pietà nei confronti di un giovane ragazzo che può anche aver sbagliato, ma che meritava di rimanere vicino ai propri affetti; pietà nei confronti di una mamma che da otto anni non vive più, non sapendo cosa sia accaduto al sangue del proprio sangue. Non è possibile scomparire sotto gli occhi della gente, non è possibile non riuscire a sapere nulla dopo così tanto tempo. Una madre non può rassegnarsi all'assenza di un figlio. Aspetto Pino con viva speranza da anni, ma da un paio di mesi a ogni squillo di telefono il mio cuore sussulta ancor più di prima, ipotizzando che dall'altra parte ci sia qualche terribile notizia: apprendere dalla stampa, a giugno, che qualcuno sta parlando di mio figlio mi ha sconvolta, ma, se è vero, vuol dire che qualcuno si sta nuovamente occupando di lui, qualcuno sta di nuovo indagando e spero possa dirmi presto cosa sia realmente accaduto a Giuseppe. Ho fiducia nella DDA di Catanzaro, ma vorrei davvero di cuore che fosse aiutata nel suo lavoro da chi sa, ma che fino ad oggi ha taciuto. Abbiate coraggio. Abbiate pietà. Di Pino. Di me. Di noi!»

La scheda di Giuseppe Loria sul sito di "Chi l'ha visto?" è disponibile cliccando qui.
Maggiori informazioni sul Comitato "Cercando Fabrizio E..." sono disponibili sul sito www.fabriziocatalano.it.

(In foto Giuseppe Loria, da unponteconlaterradegliscomparsi.blogspot.com)

Seguici anche su Facebook

Alessia Malachiti