Tutto pronto per la Giornata delle oasi WWF

23
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PESCARA - Domani 16 maggio la Natura abruzzese fa festa con la tradizionale “Giornata del...

PESCARA - Domani 16 maggio la Natura abruzzese fa festa con la tradizionale “Giornata delle oasi WWF”. Escursioni, concerti, laboratori didattici, attività scientifiche e tanti altri eventi sono stati organizzati per far conoscere al pubblico di grandi e piccini la biodiversità abruzzese. Uccelli come il Gracchio corallino, pesci come la rarissima Trota appenninica, piante endemiche con il Fiordaliso del Sagittario potranno essere osservati con l'aiuto di esperti e guide che da anni lavorano per far conoscere il patrimonio ambientale di queste aree protette.

L'evento centrale domani sarà ad Anversa degli Abruzzi (AQ) perchè nell'anno della biodiversità non poteva non emergere il ruolo di quest'area protetta che in poche centinaia di ettari tutela ben 11 habitat e decine di specie di interesse comunitario. Un concentrato di biodiversità che i visitatori potranno imparare ad osservare, con ricercatori che spiegheranno le principali tenciche di monitoraggio e studio. In particolare le famiglie potranno partecipare ad una sessione speciale di inanellamento scientifico dei piccoli di diverse specie di cince che nidificano nelle cassette nido posizionate nell'oasi nell'ambito di un particolare pogramma di monitoraggio ambientale. L'attività di inanellamento nell'oasi viene svolta con l'ausilio di tecniche all'avanguardia tanto da essere oggetto ieri di un servizio del programma televisivo Neapolis di raitre nazionale. Oltre alle iniziative previste ad Anversa domani vi saranno eventi anche alle Cascate del Rio Verde a Borrello (CH), con escursioni e musica per conoscere le cascate naturali più alte dell'Appennino. Al Lago di Serranella, sempre in provincia di Chieti, vi sarà una passeggiata realizzata in collaborazione con l'AVIS. Per quest'oasi il maggio 2010 è un momento importante perchè coincide con il ventennale dell'istituzione della Riserva naturale regionale da parte della Regione Abruzzo.

Si ricorda che quest'anno, in occasione dell'anno della biodiversità, le iniziative nelle oasi sono state estese a tutto maggio, e il prossimo fine-settimana del 22 e 23 sono previste tante altre iniziative per far conoscere altre oasi. Sul sitowww.wwf.it tutti i programmi.

InfoOggi.it Il diritto di sapere