• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Roma, minaccia l’ex moglie con una pistola: arrestato

Lazio > Roma

ROMA, 16 AGOSTO – Momenti di paura quest’oggi a Roma, in un appartamento in via Giovanni Battista Gisleni: nel corso di una lite, i cui motivi sono ancora al vaglio degli inquirenti, un uomo ha minacciato la ex moglie con una pistola. La donna è riuscita a contattare i Carabinieri, che hanno arrestato l’ex marito violento. 

I due sono separati ma condividono ancora la stessa abitazione. E quello di oggi sarebbe stato l’ennesimo litigio della coppia, nota nel quartiere per le reiterate e rumorose discussioni. 

Quando sul posto sono arrivati i Carabinieri della stazione Bravetta, l’uomo avrebbe opposto resistenza e non voleva procedere all’identificazione ma è stato bloccato e condotto presso il carcere di Regina Coeli, dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Nel corso della perquisizione, nell’appartamento gli agenti hanno individuato una replica di una Beretta 92 sb, priva di tappo rosso e delle cartucce a salve. L’arma (finta) era stata utilizzata poco prima per minacciare e spaventare l’ex coniuge. 

Luigi Cacciatori