• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Anzio, migrante aggredito e picchiato a bastonate da due giovani: un arresto

Lazio > Roma

ANZIO (ROMA), 22 SETTEMBRE – Aggredito e picchiato in strada da due giovani, di 18 e 17 anni. È quanto accaduto ad un migrante nigeriano nel pomeriggio di ieri ad Anzio, cittadina del litorale laziale, a sud di Roma. 

Il ragazzo, 24 anni, è stato aggredito in due momenti distinti: una prima volta mentre camminava vicino ad un parcheggio pubblico, ma è riuscito a divincolarsi e a fuggire dalle grinfie dei due amici. Poi è stato raggiunto nei pressi della stazione e lì è stato picchiato ripetutamente con dei bastoni. 

All’arrivo dei Carabinieri, gli autori dell’esecrabile gesto hanno tentato la fuga ma gli uomini dell’Arma sono riusciti a fermarli. L’aggressore di 18 anni è stato arrestato, mentre il diciassettenne denunciato.  Entrambi dovranno rispondere delle accuse di lesioni aggravate dall’utilizzo di strumenti atti ad offendere, ma non di discriminazione razziale.

La vittima ha riportato ferite alla testa e ad una spalla. Sette i giorni di prognosi stabiliti dai medici dell’ospedale di Anzio. 

Luigi Cacciatori