Firenze, 31enne accoltella compagno al cuore: arrestata

538
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
FIRENZE, 15 MARZO – Un litigio per motivi di gelosia ha rischiato di degenerare in tragedia: la no...

FIRENZE, 15 MARZO – Un litigio per motivi di gelosia ha rischiato di degenerare in tragedia: la notte scorsa, in via della Vigna Nuova a Firenze, una trentunenne ha accoltellato il compagno, di 40 anni, colpendolo al cuore. L’uomo è ricoverato all’ospedale Careggi di Firenze, le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita. I colpi di fendente hanno raggiunto la parte esterna del muscolo cardiaco. La prognosi, fanno sapere dalla struttura sanitaria, resta riservata. 

Arrestata dai Carabinieri per tentato omicidio e simulazione di reato, la donna è stata condotta presso il carcere di Sollicciano. Da una prima ricostruzione dei fatti, l’accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di una lite scaturita dalla gelosia della trentunenne nei confronti di una ex ragazza del compagno. Al termine dell’aggressione, la donna ha chiamato il 118 e ai sanitari avrebbe indicato come responsabile del gesto uno straniero, fuggito dopo il fatto. 

Sono intervenuti i Carabinieri che, su indicazione della donna, hanno cercato nei pressi della zona l’ipotetico offender. In un cestino della spazzatura, i militari hanno trovato il coltello ancora insanguinato. Ascoltati alcuni testimoni, e con l’ammissione delle proprie responsabilità, il cerchio della vicenda si è chiuso: la trentunenne ha confessato di aver accoltellato il partner all’altezza del cuore e di aver provato a depistare l’attività di indagine.

Luigi Cacciatori 

InfoOggi.it Il diritto di sapere