• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Clamoroso: Friuli fuori dal Giro d'Italia per i prossimi tre anni ?

Friuli Venezia Giulia

"RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO"

 Friuli Venezia Giulia, 23 Maggio-Dopo i fatti di sabato con la cancellazione del Crostis per sicurezza sportiva e del Tualis per blocchi stradali, spunta in queste ore un ipotesi che ha del clamoroso: il Giro d'Italia per i prossimi tre anni potrebbe non andare in Friuli Venezia Giulia per punizione agli organizzatori locali dopo il fattaccio di sabato. Il direttore generale del Giro Zomegnan e quello di corsa Vegni stanno prendendo in considerazione questa ipotesi di escludere il Friuli Venezia Giulia dal percorso del Giro per i prossimi tre anni, e quindi fino al 2014 non si andrebbe a fare una tappa in Friuli. [MORE]

Se Zomegnan e Vegni prenderanno questa decisione, sarebbe una punizione agli organizzatori locali (con Enzo Cainero in testa) dopo quello che è successo sabato con la cancellazione  del Crostis, con conseguenti polemiche, e poi con l'annullamento della corsa del Tualis per blocchi di protesta in seguito alla cancellazione del Crostis e anche la minaccia di bloccare lo Zoncolan, poi fermata da Cainero stesso.

L' anno scorso Milano fu punita dopo lo sciopero dei corridori nella tappa della Milano Show 100 del 2009, per il prossimo anno e fino al 2014 sarebbe punito il Friuli dopo i fatti del Crostis. E si guarda con apprensione al Colle delle Finestre (gli ultimi 8 chilometri sono in sterrato), se sabato ci sarà maltempo, c'è il rischio che il Finestre possa saltare e che si vada direttamente al Sestriere dove sarà posto il traguardo della penultima tappa. Sabato c'è il rischio che una altra montagna possa saltare.

(notizia segnalata da Alessandro Impellizzieri)