• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Napoli, anziana trovata morta in casa: a dare l’allarme i vicini

Campania > Napoli

NAPOLI, 1 AGOSTO – Seduta su una poltrona della propria abitazione e con il corpo in avanzato stato di decomposizione. Una anziana è stata trovata morta in casa, in via Campegna, nel quartiere Fuorigrotta, a Napoli. Indagini in corso. 

Da una prima ispezione cadaverica, sembra plausibile che il decesso sia avvenuto almeno da quattro giorni. Ignote, al momento, le cause della morte. Questa mattina, ad allertare la Polizia alcuni vicini di casa insospettiti dal forte odore proveniente dall’appartamento della donna, 74 anni. 

Il cadavere non presenterebbe segni di violenza, ma per suffragare la tesi bisognerà attendere gli esiti dell’autopsia, che verrà eseguita nei prossimi giorni. Visto lo stato di decomposizione della salma, risulta difficile affermare con esattezza l’assenza di eventuali ferite o traumi. Gli accertamenti urgenti e irripetibili non hanno evidenziato segni di effrazione nell’appartamento, pertanto al momento sembra esclusa l’ipotesi di una rapina finita in tragedia. 

La settantaquattrenne viveva da sola e potrebbe essere stata colta da un malore, che l’avrebbe stroncata all’istante senza permetterle di contattare eventuali familiari o conoscenti.

Luigi Cacciatori