Napoli, anziana trovata morta in casa: era legata e imbavagliata

476
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
NAPOLI, 25 MARZO – Una donna di 76 anni è stata trovata morta nella sua abitazione, in via Santa ...

NAPOLI, 25 MARZO – Una donna di 76 anni è stata trovata morta nella sua abitazione, in via Santa Lucia ai Filippini, a Napoli. L’anziana era legata al letto e aveva una fascia che le copriva la bocca. 

A scoprire il cadavere il marito della donna e il figlio, che si erano allontanati da casa per un’ora e mezza. Dai primi accertamenti non sono stati riscontrati segni di effrazione, né ferite evidenti sul corpo della vittima, legata al letto e imbavagliata. 

Una delle tante ipotesi plausibili potrebbe essere quella di una rapina finita in tragedia. Ad avvalorare la tesi, che al momento pare non sia l’unica pista sulla quale stanno indagando i Carabinieri, l’abitazione trovata a soqquadro. 

Luigi Cacciatori 


InfoOggi.it Il diritto di sapere