Il ritorno integrale degli X-Men

770
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Roma, 6 febbraio - Le storie che hanno creato i miti Marvel arrivano in edicola nell’insolito...

Roma, 6 febbraio - Le storie che hanno creato i miti Marvel arrivano in edicola nell’insolito formato all’italiana con cui Panini Comics rimette in pole position gli “X-Men”, cominciando una serie di “integrali” che con questo primo numero omaggiano il genio di Chris Claremont. 

Sceneggiatore britannico di affidabile esperienza, Claremont adottò gli “X-Men” del Prof. Xavier assicurando a questa formazione di super eroi uno degli archi narrativi che, nel tempo, ne hanno consolidato il successo editoriale. 

Parte, in pratica, così la nuova linea “Marvel Integrale” che ora con cadenza mensile proporrà i cicli di storie che hanno fatto nascere la leggenda mutante. 

Tra Wolverine, Tempesta, Nightcrawler, Colosso, Banshee, Sole Ardente e Thunderbird, si snoda questo primo albo in cui il Prof. Xavier manda il suo gruppo ad affrontare l’isola vivente di Krakoa, dove misteriosamente sono scomparsi Marvel Girl, l’Uomo Ghiaccio, Bestia e Angelo. 

Centrale in questa saga è il tema della diversità, notevolmente rilevante a livello psicologico tra i personaggi ed i loro dialoghi che finiscono per incidere sulle scelte determinanti del gruppo, sempre turbato da amori travagliati e confronti accesi. 

A distanza di oltre 40 anni esce rafforzato il motivo dell’originalità di questa miscela di super eroi sempre affascinanti e stupefacenti anche in questo amarcord, proposto in formato economico e tascabile, ai lettori del terzo millennio.

Maurizio LOZZI


InfoOggi.it Il diritto di sapere