Catanzaro: lunedì 11 novembre verrà presentato il progetto "A scuola di prevenzione"

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 8 NOVEMBRE 2013 - Lunedì 11 novembre 2013 verrà presentato a Catanzaro il P...

CATANZARO, 8 NOVEMBRE 2013 - Lunedì 11 novembre 2013 verrà presentato a Catanzaro il Progetto “A SCUOLA DI PREVENZIONE” basato sul metodo S.F.P. - PROGRAMMA SOSTEGNO FAMIGLIE (Strengthening Families Program) coordinato in tutte le provincie calabresi dall’ASP di Cosenza e dal Centro di Solidarietà “Il Delfino” e promosso dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Si tratta dell’applicazione di un metodo di promozione del benessere familiare e di prevenzione del disagio relazionale in un programma esclusivo e continuativo di formazione per interi nuclei familiari. Ideato dalla prof.ssa Kumpfer (Utah University) il Programma di Sostegno per le Famiglie è considerato dagli esperti del settore uno dei più efficaci per ottenere cambiamenti positivi nelle famiglie.

Il Centro di Solidarietà il Delfino si avvarrà per la realizzazione del progetto nella città di Catanzaro della collaborazione dell’associazione di volontariato “Centro Calabrese di Solidarietà” e dell’Istituto Comprensivo “Casalinuovo – Catanzaro Sud”.

A partire già da ora le famiglie interessate, con figli in età compresa tra i 8 e gli 11 anni, possono iscriversi ai corsi gratuiti per il ciclo di 16 incontri che si terrà il martedì pomeriggio a cadenza quindicinale a partire dal 19 novembre. Il percorso prevede la partecipazione di un numero massimo di 20 famiglie.

A questo proposito, lunedì 11 novembre, alle ore 16:00 la stampa è invitata ad incontrare operatori e famiglie partecipanti presso la sede dell’istituto Comprensivo in via Stretto Antico, 29 - Catanzaro.
All’incontro di presentazione prenderanno parte:

- Dott.ssa Concetta Carrozza, Dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Casalinuovo – Catanzaro Sud”.
- Dott. Renato Caforio, Responsabile di progetto per L’ASP di Cosenza.
- Don Mimmo Battaglia, Presidente del Centro Calabrese di Solidarietà.

Notizia segnalata da Centro Calabrese di Solidarietà - Settore Prevenzione
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere