• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Itg Petrucci: stage formativo presso l'agenzia del Territorio di Catanzaro

Calabria

CATANZARO, 17 MAGGIO 2013 - Nell’ambito degli stage e incontri formativi programmati dalle funzioni strumentali dell’Istituto Tecnico per Geometri di Catanzaro, docenti Ing. Gerlando Cuffaro e Arch. Maurizio Cosentini, fortemente voluti dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Francesca Bianco, sempre interessata a dare all’attività didattica una maggiore caratterizzazione professionale, è stato svolto uno stage formativo per le classi quinte dell’ITG Petrucci di Catanzaro, in tre giorni di lavoro, presso l’Agenzia del Territorio di Catanzaro, all’uopo coordinati tra la Prof.ssa Annamaria Cuffaro, docente di Topografia, e il Dirigente dell’Agenzia del Territorio di Catanzaro Ing. Massimo Gironda Veraldi che la dirigente Bianco ringrazia per aver dato la sua massima disponibilità al fine di favorire lo stage formativo finalizzato a far conoscere agli alunni le finalità dell’Agenzia, già Catasto terreni ed urbano, nonché tutti gli strumenti professionali di interesse dei futuri geometri quali: gli accatastamenti, i frazionamenti, le visure e l’utilizzazione dei sistemi G.I.S., carte tematiche che consentono svariate attività sul territorio.

Gli incontri si sono svolti inizialmente presso la sala conferenze dell’Agenzia del Territorio di Catanzaro dove il Dirigente, Ing. Massimo Gironda Veraldi, ha svolto un’ampia e dettagliata relazione sulla storia del Catasto Italiano, le finalizzazioni e gli attuali sviluppi che consentono all’Agenzia di essere considerata quale primo ufficio statale completamente informatizzato. Gironda, coadiuvato da filmati e supporti audiovisivi, ha illustrato tutte le strutture interne dell’Agenzia, gli adempimenti professionali e gli ultimi sviluppi cartografici quali le reti G.I.S. ,che consentono di poter avere la cartografia del territorio utilizzata per scopi plurimi, tra cui l’individuazione delle strutture non accatastate ed abusive; il tutto, nell’ambito del controllo del territorio, i cui tecnici sono coadiuvati sia dalle forze dell’Ordine preposte e sia dai funzionari comunali dei Settori urbanistica ed edilizia, per garantire un corretto uso del territorio e scoraggiare i tentativi di abusi edilizi e fiscali.

In tal senso, è stato interessantissimo un filmato da cui si osservava, con ripresa dall’alto, quasi come un volo, il territorio della Provincia di Catanzaro dal golfo di Lamezia Terme fino al golfo di Squillace, da cui si potevano notare gli immobili regolarmente accatastati e quelli che invece non erano in regola, da cui successivi accertamenti al fine di individuare eventuali illeciti urbanistici e, quindi, anche fiscali, atteso che la funzione specifica di istituzione del Catasto è quella fiscale.

Inoltre, Gironda Veraldi ha relazionato sulla storia del Catasto Italiano e sul raffronto con altri Catasti caratterizzati da scopi probatori, illustrando anche le modalità di trasferimento della proprietà e della funzione specifica della Conservatoria dei Registri Immobiliari.

La relazione è stata seguita con particolare attenzione da tutti gli alunni dell’ITG Petrucci che hanno partecipato allo stage, i quali hanno anche chiesto spiegazioni al Dirigente che si è prestato, con la consueta disponibilità e preparazione, a illustrare con dovizia di particolari ogni aspetto ritenuto particolarmente interessante da parte degli alunni.

Successivamente, lo stage ha avuto anche uno sviluppo pratico, in quanto tutti gli alunni, divisi in piccoli gruppi, hanno avuto modo di assistere in diretta a tutte le operazioni che si svolgevano presso le diverse strutture dell’Agenzia, quali le visure catastali, i frazionamenti, gli accatastamenti, le visure presso la Conservatoria ed ogni altra funzione professionale, avendo avuto modo di controllare ogni aspetto tecnico delle pratiche catastali, alla presenza dei funzionari e dirigenti di settore, che si sono dimostrati alquanto disponibili a dare loro le dovute spiegazioni.

Allo stage sono state coinvolte tutte le quinte classi dell’ITG Petrucci, con la presenza, oltre ai prof. succitati, (l’Ing. Gerlando Cuffaro cura in seno all’ITG Petrucci di Catanzaro le attività di alternanza scuola-lavoro) dei prof.ri Vincenzo Lamanna, Vincenzo Davoli, Agazio Fulciniti, Francesco Cimicata, Domenico Scicchitani, Bruno Celano e Giovanni Fiore.


ANNA ROTUNDO 
[MORE]